UN PRIMO PASSO VERSO L'INTEGRAZIONE

 

Lo scorso 16 ottobre 2015 il Comune di Montecarotto ha sottoscritto con la Prefettura di Ancona e la Cooperativa Vivere Verde di Senigallia, il "Protocollo d'intesa per lo svolgimento di attività di volontariato da parte degli stranieri richiedenti asilo".

Un primo passo verso un'integrazione responsabile e fattiva, che porterà i richiedenti asilo, presenti nel territorio comunale, verso un percorso di condivisione del vivere sociale con la cittadinanza.


Il progetto studiato per i profughi, con la collaborazione della Cooperativa Vivere Verde, prevede un'attività di volontariato consistente, in questa prima fase, nella collaborazione alla pulizia del paese dalle foglie che gli alberi di via XX Settembre producono in autunno.


Personalmente sono convinta che questa attività aiuti in primis gli stessi richiedenti asilo, i quali, sentendosi utili alla comunità, potranno vivere meglio la loro difficile condizione e nel contempo dare alla popolazione un'immagine certamente positiva di come si possa interagire anche se si hanno storie, culture e radici diverse.



L'Ass. ai Servizi Sociali

 Patrizia Bramati