REFERENDUM POPOLARI DEL 28.05.2017 - Diritto di opzione per il voto in Italia da parte di elettori residenti all'estero

Diritto di opzione per il voto in Italia degli elettori residenti all'estero da presentare all'ufficio consolare competente entro il 25 marzo 2017 (mediante consegna a mano, o per invio postale o telematico, unitamente a copia fotostatica non autenticata di un documento d'identità dell'elettore stesso che sottoscrive).